Featured Posts

To top
13 Lug

M’illumino di Jeffree Star

maxresdefaultjeffree

Un binomio indissolubile: Jeffree Star e i suoi illuminanti Skin Frost. Un po’ come quando dici “nonna” e subito pensi alla teglia di pasta al forno che ti prepara tutte le volte che vai a trovarla. Ma se quest’ultima abitudine non è il massimo per rimettersi in forma in vista della prova costume, la prima accoppiata è invece perfetta per risplendere durante queste notti d’estate. Del resto l’illuminante è l’elemento principe di molti trucchi estivi – basic e non: messo nei punti giusti (zigomi, centro del naso, arcata sopraccigliare, arco di cupido) regala luce al viso e fa risaltare l’abbronzatura. Volete esagerare e illuminarvi d’immenso? Per quello ci sono gli highlighter by Jeffree Star, folle ed estroso personaggio, seguitissimo sui social, capace di distruggere ogni regola e convenzione, adorato dall’America.

Lui il make up l’ha scoperto all’età di 13 anni copiando i look delle modelle dai libri di moda o dalle riviste patinate della madre. Gli anni passano, cresce e cresce anche la sua passione per il trucco: lavora in negozi di settore e realizza make up su numerosi volti dello spettacolo, ma anche per video clip e matrimoni fino a creare la sua linea di prodotti disponibile online su jeffreestarcosmetics.com e alle fino masterclass che tiene in tutto il mondo. Un’anima e una personalità eclettica (Jeffree è anche cantate, dj, fashion designer, attore e modello) e al contempo provocatoria, specialmente per i suoi look che non conoscono la paura di giocare con i colori ed emblema della sua creatività. A cosa non rinuncia mai prima di uscire di casa? A un’abbondante dose di illuminante!

Jeffree-star

E non a caso nella sua linea di cosmetici – composta anche da numerosi rossetti liquidi, nove scrub labbra e due palette occhi – gli illuminanti sono ben 15, di cui due appartenenti alla collezione estiva e uno realizzato in collaborazione con Manny MUA. Vegan, formulati solo con prodotti che rispettano la persona e l’ambiente senza condurre test su animali, talc, paraben e gluten-free. Ottimi pregi, ma è la gamma colore e la pigmentazione ad attrarre maggiormente l’attenzione e la curiosità. Se al rosa, al bianco perlato e al dorato siamo abituati, molto più difficile è abituarsi a un illuminante blu o fucsia o azzurro o verde o – addirittura – nero.JEFFREE-STAR-Skin-Frost-Highlighter-Collection

Non bisogna aver paura o titubanze per utilizzare al meglio queste pepite di luce pressata in polvere – tutte racchiuse in packaging rosa da 15 grammi ciascuno per 29$ (le spese di spedizione dall’America variano dai 7.50$ ai 29$): mano ben salda sul pennello e abilità nel tratto e nella sfumatura per far risaltare il look. I più famosi tra tutti gli illuminanti Skin Frost sono sicuramente Ice Cold (un colore gesso shimmer che – a seconda delle luci – si trasforma in argento puro sul viso), Peach Goddess (un pesca abbagliante grazie ai glitter rosa al suo interno), King Tut (oro brillante) e Mint Condition (color menta, come dice il nome stesso, che rende diverso e prismatico ogni volto).

Pronte a vivere un’estate brillante? Alcuni illuminanti Jeffree Star sono reperibili anche su sito Maquillalia.

mm
Eleonora Russillo

Da piccola mi avevano detto che non ero portata per la matematica, così mi sono dedicata alla scrittura. Oggi lavoro nel digital, scrivo per clienti vari, ma anche un po’ qui e un po’ là per diletto. E il mio bagno è ricolmo di prodotti beauty che adoro scoprire e testare.

No Comments

Leave a reply