Outfit calze a rete

calze-a-rete-outfit_800x400

Le calze a rete sono il trend del momento: indossale con stile!

Le calze a rete sono un indumento che ha sempre fatto parlare molto di sè, ma qual è la loro origine? L’origine delle calze a rete è tutt’ora ancora sconosciuta, poiché nella storia non vengono molto menzionate. Il primo collegamento che potrebbe essere associato alla nascita delle calze a rete è da ricercare nella fiaba di Aesop in cui si narre di un Re che chiede ad una ragazza di presentarsi nè vestita nè nuda e se fosse riuscita a risolvere il dilemma, lui l’avrebbe sposata, così la ragazza di presentò vestita con una specie di rete da pesca. Da allora, poi, bisogna passare direttamente al 1900 per avere altre testimonianze: quest’indumento, infatti, era molto utilizzato dalle ballerine di CanCan del Molin Rouge. Anche per questo, le calze a rete sono sempre stereotipate come un indumento sexy. Il vero è proprio boom delle calze a rete si è avuto, però, negli anni ’50, quando attrici del calibro di Sofia Loren, Brigitte Bardot e Marilyn Monroe fasciavano le loro gambe con queste calze dal disegno romboidale. Grazie a loro, divennero un vero e proprio must per vari decenni a seguire. Negli anni ’80, la cantante Madonna esordì con il video della canzone Material Girl, nel quale indossava proprio delle calze a rete. Da quel momento quest’indumento ha assunto un significato diverso: non più sexy e femminile, ma emancipato e trasgressivo. Oggi, invece, quale significato viene attribuito alle calze a rete? Oggi sono la perfetta via di mezzo e per questo possono essere indossate per diverse occasioni. Ecco qualche consiglio per abbinarle al meglio e dove comprarle al prezzo più economico.

Total black

Un look total black è perfetto per indossare le calze a rete sia nelle stagioni fredde, che, perché no, durante la primavera. Per ricreare un outfit total black, in cui le calze a rete sono le protagoniste puoi abbinarle ad un paio di shorts in pelle, una blusa nera e un paio di anfibi con borchie. Oppure, se desideri un look più casual, utilizza un maglione oversize, un paio di shorts in tessuto pesante e ai piedi dei tronchetti bassi. Per completare l’outift puoi indossare un set di bracciali color argento e un orologio bello grosso all’altro polso, che renderanno il look finale molto anni Novanta. Questi outfits sono perfetti sia per il giorno che per la sera, se si tratta di occasioni informali.
– A chi sono adatti questi look? Sicuramente a donne giovani, con gambe slanciate, che amano mettersi in mostra.
– A chi non sono adatti? Per chi ha gambe tozze o è un po’ avanti con l’età.

Ripped jeans e calze a rete

Il vero e proprio protagonista indiscusso della moda di quest’anno è stato sicuramente il ripped jeans (jeans strappato) e allora perché non abbinarlo ad un altro must come le calze a rete? Per stare più comoda, puoi preferire alle classiche calze un paio di autoreggenti. L’effetto delle calze a rete che si intravedono tra gli strappi del jeans doneranno al look un tocco di alternativo. Per completare l’outifit puoi indossare una t-shirt bianca o un crop top e un paio di tacchi a spillo. Se vuoi stare più tranquilla e comoda al posto dei tacchi a spillo, puoi indossare delle semplici scarpe da tennis. Questo look è ideale per la primavera, mentre per l’inverno non è molto adatto per via dei jeans strappati.
– A chi è adatto questo look? Per chi vuole indossare qualcosa di alternativo al classico jeans e maglietta e a ragazze giovani.
– A chi non è adatto questo look? A chi non ama lo stile casual e i jeans strappati e alle donne che hanno superato gli Anta.

Calze a rete in ufficio? Certo che sì!

E chi l’ha detto che le calze a rete non sono un indumento da indossare in ufficio? Basta abbinarle nel modo giusto e sono perfette! Se vuoi indossare le tue amate calze a rete in ufficio o per andare all’università, ma hai paura di risultare volgare puoi abbinarle ad una minigonna a vita alta, un paio di boots modello chealsea e completare il look con un chiodo di pelle. In alternativa al chiodo, se le temperature sono troppo rigide, puoi optare per un cappotto total black di media lunghezza.
– A chi è adatto questo look? A donne che vogliono indossare le calze a rete, ma non vogliono osare in occasione di scuola o ufficio e per donne dalla vita sottile e dalle gambe lunghe.
– A chi non è adatto questo look? A donne a cui piace osare e mettersi in mostra e a donne che non hanno un punto vita ben definito, fianchi larghi e gambe tozze.

Calze a rete per un perfetto stile anni Cinquanta

Se ami i pois, i tacchi a spillo e lo gonne a ruota, una cosa è certa: sei un’amante degli anni Cinquanta. Le calze a rete sono l’indumento perfetto per ricreare un look, ispirato proprio a quel decennio, ma come abbinarle? Per ricreare il perfetto look stile anni Cinquanta avrai bisogno di una gonna a ruota, un paio di tacchi a spillo e una blusa a pois. Se sei un’amante dei tacchi a spillo, ma non vuoi risultare volgare, questo look è perfetto, grazie alla gonna a ruota che rende l’outfit bon ton. Quest’outfit, inoltre è ideale per essere indossato per diverse occasioni, anche informali.
– A chi è adatto questo look? A donne che amano lo stile anni Cinquanta e le gonne a ruota e a chi non vuole rischiare di essere troppo sexy o volgare.
– A chi non è adatto questo look? Alle donne che non amano i tacchi a spillo e le gonne lunghe e alle donne dai fianchi troppo stretti, poiché sembreranno ancora più stretti.

Dove si trovano calze a rete economiche?

Se hai voglia di aggiornare il tuo guardaroba perché ti sei accorta che hai pochissime calze a rete, sicuramente vorrai trovare un negozio ben fornito, con tantissimi modelli e colori per un outfit calze a rete.

Mi sembra scontato parlarti di Calzedonia o altri grandi brand come questo. Nonostante sia un marchio di spessore, non troverai mai calze a rete economiche o articoli simili a prezzi stracciati.

Devo confessarti che, mentre scrivevo questo articolo, mi sono informata su Google per trovare alternative valide a Calzedonia, Intimissimi e compagnia bella.

Sai cosa ho scoperto?

Si chiama Milenka ed è un negozio online specializzato esclusivamente in calze e collant, ma ho trovato anche articoli di altre categorie: calze con punta aperta, autoreggenti, calze a compressione graduata e tantissime altre modelli di calze.

Ti consiglio quindi di accedere al sito di Milenka – Calze & Collant per scegliere l’outfit calze a rete che più ti si addice e approfittare del codice sconto sul primo acquisto (a me hanno dato il 15% 😍